Circolare 005

Numero di protocollo: 
005
Data di emissione: 
12/09/2018

Norme di comportamento per gli studenti

Si ricorda che i diritti e i doveri degli studenti, così come le sanzioni disciplinari che derivano da comportamenti non idonei, sono normati dal Regolamento di Istituto, in linea con lo Statuto delle studentesse e degli studenti,  approvato con D.P.R. n. 249/1998,  modificato e integrato con  D.P.R  n. 235/2007. In particolare  lo studente ha diritto alla partecipazione attiva e responsabile alla vita della scuola e ad una valutazione trasparente e tempestiva, volta ad attivare un processo di autovalutazione che lo conduca ad individuare i propri punti di forza e di debolezza ed a migliorare il proprio rendimento   (art. 2 comma 4 D.P.R. n. 249/1998). Le norme richiamate nella presente sono una condizione essenziale perché la vita della scuola possa svolgersi nella correttezza e in condizioni di sicurezza per tutti.

Puntualità
Gli studenti sono tenuti ad arrivare puntuali a scuola per consentire il regolare inizio delle lezioni. È tollerato un lieve ritardo per cause di forza maggiore, non superiore ai 5 minuti e non abituale, a cui può seguire l’ammissione in classe, se autorizzata dal docente in servizio. Per ritardi superiori gli studenti saranno ammessi in classe alla seconda ora di lezione. Si ricorda che il Regolamento di Istituto, consultabile sul sito della scuola, norma le entrate e le uscite fuori orario. Eventuali richieste di uscita anticipata all’ultima ora (5 minuti) per motivi legati ai trasporti pubblici devono essere presentate entro il 30 settembre 2018 in Vicepresidenza, con la firma dei genitori e corredate da documentazione idonea, e saranno valutate caso per caso.

Rispetto per le persone e gli ambienti scolastici

Si sottolinea l’importanza del rispetto per le persone e gli ambienti scolastici. È vietato, in qualunque modo, danneggiare i locali, gli arredi e le attrezzature scolastiche. Sono severamente vietati i comportamenti che arrecano disturbo al regolare andamento dell’attività scolastica e comportamenti che turbano la civile e serena convivenza: minacce, offese, intimidazioni, aggressioni fisiche e verbali. Il linguaggio e l’abbigliamento devono essere consoni all’ambiente scolastico.

Accesso ai laboratori e alle palestre
L’accesso ai laboratori e alle palestre è possibile solo ed esclusivamente con l’accompagnamento dell’insegnante, che si recherà in classe all’inizio dell’ora.  L’uso di questi spazi è normato da apposito Regolamento in linea con le disposizioni ministeriali in materia di sicurezza.

Telefoni cellulari
È vietato tenere accesi cellulari e qualsiasi altro apparecchio elettronico e di intrattenimento durante le ore di lezione.

Cambio dell’ora e intervalli

Al cambio dell’ora non è consentito allontanarsi dalla classe né servirsi dei distributori automatici di bevande e merende. Durante gli intervalli gli studenti non devono assumere comportamenti pericolosi (ad es. correre, spingere i compagni, sbattere porte, lanciare oggetti, sporgersi dalle finestre ecc.). Per quanto riguarda gli spazi esterni, le uniche aree in cui gli studenti sono autorizzati a sostare - sono:

-  per Allende l’ingresso e il lato lungo della pista di atletica;

-  per Montegrappa il cortile compreso tra i due edifici;

-  per Sant’Elisabetta la zona antistante all’ingresso.

Entrate e uscite dagli edifici devono avvenire esclusivamente dalle porte principali e non da quelle di emergenza. Gli studenti devono, ovviamente, essere in classe puntuali per l’inizio della lezione successiva

Divieto di fumo

Considerata l’estrema importanza della materia, finalizzata alla tutela della salute, si ribadisce che è vietato fumare sia all’interno dell’edificio scolastico sia nelle aree di pertinenza dello stesso. Tale divieto è esteso anche all’uso delle “sigarette elettroniche”. I trasgressori saranno sanzionati a norma di legge.

Sito amministrato da Luigi Vernizzi sul modello realizzato da Nadia Caprotti nell'ambito del progetto
"Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul WebComunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.