Circolare 337

Numero di protocollo: 
337
Data di emissione: 
20/04/2020

Viaggi di istruzione, certificazioni linguistiche e altre attività extrascolastiche

Si comunica che, a causa dell’emergenza sanitaria Covid 19, la sessione estiva degli esami per le certificazioni linguistiche è stata annullata. Gli esami verranno riprogrammati pertanto nella sessione autunnale (verso fine ottobre) senza oneri aggiuntivi per le famiglie, mantenendo la stessa iscrizione già effettuata. Da inizio settembre riprenderanno quindi i corsi pomeridiani in preparazione agli esami di certificazione.

Per quanto attiene ai viaggi di istruzione e agli stage linguistici all’estero, pur comprendendo le difficoltà economiche di questo periodo di emergenza, si precisa quanto segue:

  • In base ai decreti attualmente in vigore, le agenzie di viaggio hanno facoltà di scegliere se risarcire le scuole con rimborso o con voucher, indipendentemente da quello che chiedono le scuole stesse. I voucher hanno validità di un anno dalla loro emissione e non sono individuali, ma vengono riformulati i pacchetti già precedentemente organizzati per le varie classi. Dato il perdurare dell’epidemia, le agenzie non sono ancora in grado di pianificare gli stessi in nuove date, per cui non hanno ancora emesso alcun voucher a favore della nostra scuola.
  • Solo per le classi terminali è stato proposto l’art.88 bis del Decreto scuola che prevede il rimborso dei viaggi di istruzione; è stato approvato in Senato, ma verrà discusso alla Camera il 16 maggio 2020, per cui attualmente non è ancora in vigore e le agenzie di viaggio non sono tenute ad applicarlo.
  • Al momento, nonostante i nostri continui solleciti con frequenza settimanale, nessuna agenzia ha effettuato alcun rimborso a favore della scuola.
  • La scuola non ha più le quote per i viaggi di istruzione versate dalle famiglie, in quanto erano già state pagate alle agenzie prima della sospensione delle attività didattiche e, data l’enorme entità della cifra, l’istituto non ha le risorse finanziarie per poter coprire queste quote.
  • Non appena arriveranno i rimborsi, provvederemo tempestivamente a risarcire le famiglie in base alle rate effettivamente versate.
  • Ovviamente la situazione sopra descritta non riguarda solo il M.L. King, ma tutte le scuole, stante la normativa messa in vigore dal Governo.

Per quanto riguarda i corsi di attività espressive e musicali, a conclusione dell’anno scolastico si provvederà ad un rimborso in proporzione alle ore di incontri pomeridiani effettivamente svolte in presenza dagli esperti esterni.

Lo stesso sarà fatto per le uscite orarie (corsi di nuoto) o giornaliere (mostre, spettacoli…).

Sarà nostra cura informarvi tempestivamente su qualsiasi nuovo aspetto.

Sperando di aver fornito con la dovuta chiarezza e trasparenza le uniche informazioni per ora in nostro possesso, porgo distinti saluti.

Sito amministrato da Luigi Vernizzi sul modello realizzato da Nadia Caprotti nell'ambito del progetto
"Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul WebComunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.