Circolare 383

Numero di protocollo: 
383
Data di emissione: 
07/03/2018

 Progetto PON-FSE Inclusione sociale e lotta al disagio - Modulo Uso delle Tic attraverso le lingue e culture straniere in un contesto plurilinguistico e pluriculturale

Con il modulo si intende realizzare un intervento educativo-formativo innovativo, capace di aumentare la motivazione allo studio delle lingue straniere e le competenze delle stesse, favorire lo sviluppo di un pensiero divergente che permetta agli alunni di gestire più contesti linguistico-culturali differenti, valorizzare l’ambiente scolastico come contesto plurimo e rendere l’informazione dell’Istituto accessibile ad utenti non italofoni. L’innovazione riguarderà sia gli aspetti metodologici, sia le tecniche e gli strumenti utilizzati con i ragazzi che, in una logica di valorizzazione della socializzazione interculturale, farà anche tesoro della presenza degli alunni con background migratorio. I ragazzi saranno accompagnati ad una riflessione sull’identità multipla e di problematiche relative agli spostamenti transnazionali e al metissagé, anche attraverso la metodologia degli case studies. I workshops, pensati per essere realizzati anche in “learning weekends” residenziali presso una location esterna alla scuola, saranno veicolati in lingua italiana, inglese e spagnola, condotti con una metodologia che promuova il protagonismo dei partecipanti e verteranno sulla comunicazione digitale con la realizzazione prodotti finali nelle tre lingue.
Nello specifico si intende:
a) creare una sezione all’interno del sito dell’Istituto plurilingue che risulti più accattivante e fruibile da tutti gli studenti, anche da quelli non italofoni;
b) realizzare un lavoro finale cartaceo e digitale (brochure, mappe, itinerari ecc,).
Il materiale prodotto verrà condiviso con i partner del progetto (enti locali, scuole del territorio, associazioni di volontariato di ambito transculturale), anche in incontri pubblici rivolti al Comune interessato e in tour del territorio, in lingua italiana, inglese e spagnola, condotta dagli alunni, nell’ottica di una valorizzazione del prodotto realizzato e di una prima fruizione dello stesso anche in ambito transculturale. I docenti coordinatori delle classi Quinte avranno cura di comunicare - entro giovedì 15 marzo 2018 - alla Prof.ssa Emma Mapelli i nominativi degli studenti interessati, che riceveranno la scheda anagrafica di partecipazione
 

Sito amministrato da Luigi Vernizzi sul modello realizzato da Nadia Caprotti nell'ambito del progetto
"Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul WebComunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.