Circolare 418

Numero di protocollo: 
418
Data di emissione: 
25/08/2020

Come già anticipatovi con circ.405 del 3 luglio scorso, il prossimo primo settembre avranno inizio i corsi relativi ai P.A.I. (Piani per l'Apprendimento Individualizzato) per tutti gli studenti che a fine anno scolastico 19/ 20 avevano una o più discipline insufficienti. I corsi si svolgeranno in presenza, presso la sede centrale dell’Istituto. L'ingresso sarà quello principale. Le aule destinate alle singole discipline e classi saranno indicate all'ingresso e il personale aiuterà nella individuazione dell'aula da raggiungere e degli eventuali percorsi.

Allo scopo di garantire le opportune attività di igienizzazione degli spazi e degli strumenti utilizzati non sarà possibile trattenersi a scuola tra un PAI e un altro. Ne consegue che la responsabilità della scuola sugli studenti si riferisce al tempo di stretta permanenza nell'edificio scolastico per le attività didattiche.

Le attività di PAI calendarizzate sono obbligatorie per gli studenti. I docenti registreranno le assenze su apposito registro e le famiglie saranno tenute a giustificarle sul libretto già in loro possesso (a.s. 2019-20).

A tutti raccomando di seguire le seguenti norme di sicurezza qui sinteticamente riportate:

  • mantenere il distanziamento di almeno 1 metro, a partire dallo stazionamento all’esterno dell’istituto;
  • venire a scuola solo se in buona salute e con temperatura inferiore ai 37,5 gradi;
  • segnalare allo staff di presidenza e/o alla segreteria didattica qualsiasi condizione di malessere che intervenga durante la permanenza a scuola;
  • indossare la mascherina, (fornita al personale, di proprietà per lo studente);
  • seguire i percorsi indicati all'interno dell’Istituto;
  • attenersi a tutte le norme che saranno emanate dall’Istituto in materia di sicurezza, attraverso circolari ed esposizione di avvisi.

La permanenza all'interno dell'istituzione scolastica deve essere strettamente coincidente con l'attività di insegnamento-apprendimento.

Per i docenti, la permanenza in sala professori per attività di predisposizione delle lezioni deve essere rispettosa delle norme di distanziamento e di tutela della salute propria e altrui. Per tutti l'accesso agli uffici di segreteria deve essere limitato alle pratiche non espletabili da remoto.

Il personale ATA in servizio in qualità di collaboratore scolastico procederà alla igienizzazione degli spazi tra un’attività scolastica e la successiva, seguendo il protocollo già noto e seguito durante gli esami di stato.

Alla luce di nuove indicazioni normative la presente comunicazione potrà subire integrazioni e/o variazioni.

A tutti auguro un buon anno scolastico, che la scuola sta predisponendo al meglio nel rispetto di tutte le indicazioni ricevute e a garanzia del benessere di ciascuno.

Sito amministrato da Luigi Vernizzi sul modello realizzato da Nadia Caprotti nell'ambito del progetto
"Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul WebComunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.